Featured  
  Cibi Drenanti contro la Cellulite!  
  Writer : Silvia Nava – Redazione Miadieta.it  
  [ 13-11-2007 ]  
 

Ormai, purtroppo, l’abbiamo imparato tutte: spesso, dietro ai vestiti che “tirano” nei punti sbagliati, oltre ai chili di troppo c’è un problema di ritenzione idrica.

Si tratta, come è noto, di un aumento della massa acquosa dell’organismo legato a cause metaboliche.

In altre parole, i liquidi, che dovrebbero scorrere all’interno del corpo per poi essere espulsi, a causa di una serie di fattori interni ed esterni iniziano a ristagnare tra i tessuti provocando gonfiore e indolenzimento.


Le cause di questo problema possono essere tante: cattiva circolazione, uso di contraccettivi orali, abuso di sodio nei cibi, abuso di alcol e fumo.

Partendo da questo presupposto, è possibile mettere in atto una vera e propria operazione sgonfiamento. Che comincia, naturalmente, dalla dieta, e prima ancora dal carrello della spesa.

Qui sotto trovi due ipotetiche “liste”: la prima indica gli alimenti di cui fare scorta per combattere la ritenzione idrica, la seconda quelli da evitare o limitare accuratamente.

La tua spesa drenante                                                                       

Acqua isotonica, albicocche, amamelide, ananas, arance, asparagi, barbabietole, bardana, betulla, borragine, carciofi, carote, cavolfiori, centrifugati di frutta, finocchi, frutti di bosco, gramigna, kiwi, lamponi, lattuga, mirtilli, peperoni rossi, pesche, pompelmo, prugne fresche, Rosmarino, sedano, spinaci, succo d'ananas, tarassaco


I cibi “off limits”

Sale, Acciughe, Birra, Brodi, Burro, Formaggi stagionati, Frattaglie, Fritture, Gorgonzola, Insaccati e salumi, Inscatolati, sotto sale e in salamoia, Ortaggi sottaceto, Ostriche, Pancetta, Salmone, Sgombro, Snack e salatini, Stoccafisso

I cibi drenanti sono la base indispensabile per un programma dietetico mirato contro cellulite e ritenzione idrica, come la Dieta AntiCellulite di Miadieta.it.

Provala subito, e integra il menù con alcuni accorgimenti easy ed efficaci… ovvero i sette comandamenti anti-ritenzione:

  1. Bevi 2 litri di acqua al giorno, soprattutto lontano dai pasti
  2. Evita di stare troppo tempo in piedi o seduta
  3. Cammina tutti i giorni dai 30 ai 60 minuti, anche in città, a passo spedito
  4. Evita indumenti stretti e attillati, preferisci i tessuti traspiranti
  5. Non saltare le sedute di massaggio, la costanza è fondamentale in ogni trattamento
  6. Quando guardi la televisione, tieni le gambe sollevate con dei cuscini
  7. Fai ricorso ai rimedi verdi e alla fitoterapia

«Io ho trovato la soluzione eliminando a poco a poco il sale dalle pietanze – racconta Sjamira, una dietonauta del Club - e sostituendolo con spezie o dado fatto in casa, eliminando tutti quei cibi che contengono grassi e bevendo molto. Uso tante tisane drenanti  e cucino molto al vapore e ai ferri senza condimenti».

Ora tocca a te: prova il programma anti ritenzione, e racconta la tua esperienza nel Club!

Silvia Nava – Redazione Miadieta.it

 
     
   
   
  Collegamenti Sponsorizzati
______________________________
  Top Blogs - iscriviti al club
______________________________
  SONDAGGIO - iscriviti al club
Copyright miadieta.it, 2007. All rights reserved.