Featured  
  Obesity Day:Prevenire per non Curare  
  Writer : Silvia Nava – Redazione Miadieta.it  
  [ 09-10-2007 ]  
 

Torna anche quest’anno l’Obesity Day, uno dei più importanti interventi  nazionali di prevenzione primaria sul tema dell’obesità e del soprappeso.

In programma per il settimo anno consecutivo il 10 ottobre, la manifestazione è come sempre incentrata sulla comunicazione mediatica e sull’informazione diretta al cittadino.

«Controlla il tuo peso…risparmia salute» è il motto di questa edizione, che vuole richiamare l’attenzione sui costi inestimabili, sia in termini sociosanitari che in termini di benessere individuale, delle problematiche legate all’eccesso di peso.

I dati nazionali ed europei mostrano infatti come l’obesità sia ormai un’emergenza sociosanitaria che rischia di mettere in ginocchio il Sistema Sanitario Nazionale di tutti i paesi occidentali. In Italia, per esempio, il 34 % circa degli adulti è in soprappeso, e il 9.8 % è obeso. Inoltre, secondo i dati dell’OMS, in Europa l’86% dei decessi (in Italia il 75 %) sono dovuti a malattie croniche quali patologie cardiovascolari, tumori e diabete, tra i cui fattori di rischio principali figurano proprio obesità, soprappeso, scorrette abitudini alimentari e sedentarietà

«L’Italia sta affondando sotto il peso degli italiani – ha commentato Giuseppe Fatati, Presidente dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica e coordinatore del progetto Obesity Day - Sta succedendo quello che è accaduto sul Titanic. Il transatlantico imbarcava acqua e l’orchestra continuava a suonare. Gli italiani ingrassano sempre di più e sembra che nessuno se ne interessi troppo. Le malattie metaboliche legate all’obesità e al sovrappeso aumentano e gli italiani, invece di preoccuparsi delle cause, si preoccupano solo di come curarle. Infine, il Servizio Sanitario Nazionale sa bene che obesità e sovrappeso stanno diventando un’emergenza ma si interessa più delle conseguenze che della prevenzione».

Alla luce di questa esigenza di prevenzione, nella giornata dell’Obesity Day 170 Centri di dietetica e nutrizione clinica si metteranno a disposizione gratuitamente di chi voglia vincere in maniera corretta obesità e soprappeso. I medici dei Centri ADI (elenco completo disponibile su www.obesityday.org) raccoglieranno parametri antropometrici e comportamentali, e forniranno alla popolazione informazioni utili per meglio orientare abitudini e stili di vita dei soggetti affetti da questa patologia che, ancora oggi, è a torto spesso considerata e gestita come problema puramente estetico.

L’avvertimento degli esperti in questo senso è molto chiaro: qualora non si corra ai ripari, la sempre maggiore urbanizzazione ed industrializzazione comporterà un inevitabile peggioramento del nostro stile di vita. I dati ISTAT hanno in tal senso documentato un significativo aggravamento dei comportamenti alimentari rilevati nel 2004 rispetto al 1974, con in parallelo una sempre crescente prevalenza dell’obesità, del 9 % superiore rispetto a 5 anni fa.

Perdere tempo è controproducente: per evitare i rischi di domani, bisogna intervenire sul soprappeso oggi. Miadieta.it fornisce un aiuto sicuro in questo senso, offrendo programmi dietetici personalizzati con il supporto di uno staff nutrizionale qualificato. Richiedi subito il tuo Profilo Dieta e scopri come perdere per sempre i tuoi chili di troppo.

Silvia Nava – Redazione Miadieta.it

 
     
   
   
  Collegamenti Sponsorizzati
______________________________
  Top Blogs - iscriviti al club
______________________________
  SONDAGGIO - iscriviti al club
Copyright miadieta.it, 2007. All rights reserved.