Top News  
  Prova a contare quante Calorie bevi  
  Writer : Silvia Nava - Redazione Miadieta.it  
  [ 12-07-2006 ]  
 

Chi l'ha detto che le calorie di troppo sono sempre quelle ingerite con i cibi? A volte, i nemici della linea si nascondono nel bicchiere.

Dal cappuccino al mattino al cocktail a notte fonda, la giornata, soprattutto in estate, costellata di succhi di frutta, caff, granite, bibite gassate, aperitivi. e le calorie si accumulano senza rendersene conto. Sembra incredibile, ma un consumo eccessivo e incontrollato delle bevande pu portare a eccessi calorici anche notevoli: un cappuccino a colazione, seguito da un succo a met mattina, una lattina di birra e un caff a pranzo, un bicchiere di aranciata nel pomeriggio, un aperitivo alcolico, un bicchiere di vino a cena e un drink con gli amici portano gi a 920 calorie nell'arco della giornata. e senza aver mangiato nulla!





E allora come fare?

Certo, le bevande sono fondamentali e apportano anche preziose sostanze nutritive come vitamine, minerali e proteine, ma non tutte sono uguali.

I succhi di frutta freschi, per esempio, sono estratti direttamente dalla frutta senza zuccheri aggiunti, ma gi i succhi a lunga conservazione - come quelli serviti nei bar - contengono aggiunte di zuccheri e concentrati che ne aumentano notevolmente il potere calorico. Berli come se fossero acqua, quindi, sbagliato e dannoso per la linea: meglio considerarli dei fuoripasto rinfrescanti, da sostituire ai tradizionali spuntini.

E le bibite? Aranciata, acqua tonica e cola sono ricchissime di aromi, zuccheri e conservanti, e non a caso sono considerate le principali responsabili dell'obesit infantile. Abusarne pericoloso anche per la salute, perch provoca picchi insulinici elevati, responsabili tra l'altro dell'accumulo di grasso a livello addominale. Basti pensare che una lattina piccola ci Coca Cola contiene ben 130 calorie: meglio evitare, o se non possibile preferire la versione light molto meno calorica.



Per quanto riguarda il vino, immancabile sulle tavole italiane, l'attenzione da dedicargli la stessa delle bibite: anche se contiene meno calorie (circa 100 per un bicchiere di vino rosso), aumenta notevolmente l'appetito, poich stimola la secrezione salivare, gastrica e pancreatica, e quindi il suo consumo va tenuto doppiamente controllato.



A sorpresa, la birra batte il vino in quanto a leggerezza: una lattina ha lo stesso contenuto calorico di un bicchiere di rosso. Tuttavia, la birra ricca di lieviti e sostanze fermentanti, che oltre a favorire il gonfiore addominale la rendono un vero e proprio alimento. Anche in questo caso, quindi, la parola d'ordine moderazione.



Lo stesso vale per frapp e frullati: vero che sono preparati con alimenti nobili e naturali come il latte e la frutta, ma il loro contenuto di proteine e zuccheri li rende pi adatti a sostituire un pasto che ad accompagnarlo o a concluderlo.



Una buona alternativa per dissetarsi con gusto, ma senza mettere in pericolo la linea, costituita dal t freddo non zuccherato: oltre ad avere zero calorie, contiene isoflavonoidi e vitamine che rafforzano le pareti dei vasi sanguigni e aiutano a prevenire la formazione di antiestetici capillari.

L'unico inconveniente che ricco di teina, che pu avere un effetto eccessivamente tonico sul sistema nervoso. Ma basta puntare al t verde, o alle tisane fredde, per ovviare al problema. e stare al fresco tutta estate senza chili di troppo!



Silvia Nava - Redazione Miadieta.it

Perdi subito i Chili di troppo e guadagna nuovamente la stima di Te stessa e delle persone vicine comodamente da casa Tua. Incomincia subito scegliendo il Tipo di Dieta Personalizzata che fa per Te : Dieta Mediterranea , Dieta Ufficio , Dieta a Zona , Dieta Anti-Cellulite , Dieta Anti-Colesterolo , Easy Diet



 
     
   
   
  Collegamenti Sponsorizzati
______________________________
  Top Blogs - iscriviti al club
______________________________
  SONDAGGIO - iscriviti al club
Copyright miadieta.it, 2007. All rights reserved.